Autenticità e tradizione, unitamente al clima favorevole della zona tipica di produzione, sono i principali segreti che caratterizzano la Bresaola della Valtellina. Prodotto pregiato e raffinato garantito dal marchio europeo di Indicazione Geografica Protetta, è un salume di alta qualità ricavato dai tagli migliori della coscia bovina.
Gli antichi rituali di produzione tramandati di generazione in generazione, si sono negli anni trasformati in regole certificate seguite scrupolosamente dai produttori locali.

Antichi rituali di produzione

Tramandati di generazione in generazione si sono negli anni trasformati in regole certificate seguite scrupolosamente dai produttori locali.


Povera di grassi, ricca di proteine, vitamine e sali minerali

La Bresaola della Valtellina soddisfa perfettamente le esigenze nutrizionali del consumatore attento a un’alimentazione equilibrata.

La Bresaola della Valtellina è l’ideale per uno spuntino veloce e leggero

Allo stesso tempo è un ingrediente che viene utilizzato spesso nell’alta cucina per la preparazione di combinazioni fantasiose e piatti raffinati.


Il Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina

Costituitosi nel 1998 ha l’obiettivo di promuovere, valorizzare e tutelare la Bresaola della Valtellina IGP. L’adesione pressoché unanime dei produttori conferma la volontà condivisa di salvaguardare questa lavorazione tradizionale di grande rilievo per l’intera economia locale.

Il crescente apprezzamento internazionale di questo prodotto tipico, intrinsecamente connesso al territorio, alla tradizione e alla cultura della provincia di Sondrio, svolge un ruolo determinante nella promozione dell’immagine della Valtellina e della gastronomia Made In Italy nel mondo.

Scopri di più: www.bresaolavaltellina.it

Ricetta

Cupola di Bresaola della Valtellina

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr. di Bresaola della Valtellina;
  • 100 gr. di formaggio Bitto stagionato;
  • Latte 100 ml.;
  • 1 vaschetta di spinacini circa 125 gr.;
  • 4 filetti di acciughe;
  • Olio extravergine di oliva;
  • 20 Olive taggiasche;
  • 20 nocciole.

Preparazione

Affettare la Bresaola della Valtellina e stenderla su 4 strappi di pellicola trasparente.

Adagiare in una tazza rotonda i fogli e riempire la cavità concava con gli spinacini conditi con una salsa composta di acciughe, olive taggiasche e nocciole.

Richiudere il foglio di pellicola e creare un fagottino.

Vino consigliato

Sassella – Valtellina Superiore DOCG.

Fonte

Consorzio per la tutela del nome Bresaola della Valtellina.

 

SalvaSalva

Il nostro sito, utilizza i cookie per rendere semplice ed efficiente la navigazione per l’utenza che ne visiona le pagine. Se vuoi saperne di più clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi