Per un San Valentino romantico e a base di prodotti Dop e Igp di Valtellina provate questo risotto con mela di valtellina igp allo sforzato di valtellina docg, melograno, bitto dop e bresaola della valtellina igp

Ingredienti

  • Riso carnaroli  320 gr
  • Bresaola della Valtellina IGP 200 gr
  • Bitto DOP stagionato 80 gr
  • Mele di Valtellina IGP 100 gr
  • Sforzato della Valtellina DOCG 200 ml
  • Zucchero semolato 120 gr
  • Brodo vegetale 1 lt
  • Burro 80 gr
  • Parmigiano 80 gr
  • Melograno 2 pezzi
  • Sale qb

Preparazione

Sgranare i melograni e togliere 10-20 chicchi che serviranno da decorazione.

Frullare i chicchi con un poco d’acqua, passate al colino.

Cuocere 2 mele intere con lo zucchero e lo Sforzato in un pentolino fino a quando saranno ben cotte e colorate, ricavare dalla parte esterna dei cuori che andremo ad usare come decorazione, le restanti parte tegliate a cubetti che verranno aggiunti al risotto in fase di mantecatura.

Aggiungere il riso in una pentola. Farlo tostare bene con un goccio di olio, sfumare con mezzo bicchiere di vino usato per cuocere le mele.

Ora aggiungere il succo di melograno alternato al brodo vegetale fino a cottura quasi ultimata, spegnere il gas, aggiungere il burro, il parmigiano, il Bitto e la bresaola tagliata a julienne.

Servire nei singoli piatti il risotto aggiungendo la mela e i grani di melograno freschi come decorazione.

Vino consigliato

Rosso Valtellina DOC o un Valtellina Superiore DOCG non troppo strutturato

Il nostro sito, utilizza i cookie per rendere semplice ed efficiente la navigazione per l’utenza che ne visiona le pagine. Se vuoi saperne di più clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi